Cucina Mobile 13.6 per Catering

La Cucina Mobile 13.6 di Country SRL presenta le seguenti caratteristiche esclusive:

Il veicolo ha già operato sia in campo nazionale sia internazionale. La struttura è stata realizzata tenendo conto dei continui spostamenti stradali attraverso percorsi anche tortuosi e su nave. Abbiamo utilizzato per l’allestimento una furgonatura debitamente dimensionata per evitare fenomeni di flesso-torsione e rotture/cricche intrinseche dei materiali, pertanto la ns. offerta si basa su un prodotto di immagine, di funzionalità e di resistenza.

CARATTERISTICHE
Il semirimorchio è autonomo ed indipendente per energia ed acqua ed è dotato di:
§ Tenda esterna
§ Impianto elettrico e illuminazione
§ Impianto sponda oleodinamica posteriore
§ Gruppo elettrogeno
§ Cellafrigo.

DESCRIZIONE TECNICA
Il veicolo in oggetto è allestito secondo i criteri di funzionalità sopra esposti e nel rispetto
delle normative nazionali/internazionali riguardanti la circolazione su strada e più in
generale, a livello costruttivo nel rispetto delle direttive e normative vigenti nella Comunità
Europea.

TELAIO
Lunghezza: 13.660 mm
Larghezza: 2.480 mm
Altezza ralla: 1.200 mm
Altezza max: 4.000 mm
Assi: 2 assali gemellati
P.T.T.: 30 Ton

Sospensioni Integrali pneumatiche con dispositivo di valvola di regolazione altezza per agevolare le operazioni di carico/scarico dalle rampe o le manovre durante eventuali operazioni di parcheggio. Impianto frenante con sistema ABS.

COIBENTAZIONE
La coibentazione sarà compresa all’interno dei pannelli di rivestimento i quali permetteranno una protezione termica adeguata sia in inverno che in estate.

SPORTELLI E CARENATURA
Sportelli per il contenimento delle attrezzature ove possibile.
Pavimento degli sportelli con CARPLY sp.12.
Gli sportelli dei sono realizzati in alluminio e dotati di cerniera completi di maniglie e serratura con chiave unica per tutti.
Gli sportelli sono supportati in apertura da molle a gas.
Apertura a cerniera.

PORTE E FINESTRE
Il veicolo è accessibile mediante porte manuali a battente sul lato, con dimensioni 800 mm x 2.000 mm ed apertura a 180°.

SCALA DI ACCESSO
La struttura è dotata di n. 2 scale di accesso con relativo corrimano nella zona distribuzione.

RIVESTIMENTO e ALLESTIMENTO INTERNO PAVIMENTO
Pavimento realizzato in carply sp.30 poggiante sulla struttura di base del pianale e fissato mediante incollaggio strutturale ricoperto in resina. I pavimenti in resina sono superfici monolitiche senza fughe autolivellanti, sovrapponibili al pavimento esistente evitando così la rimozione dello stesso. Le pavimentazioni in resina consentono una maggiore rapidità nella
pulizia rispetto alle altre superfici ed una maggiore igiene. Ogni pavimento viene realizzato a mano.

PARETI
Le pareti interne sono rivestite in vetroresina colore bianco. Il lato cottura è dotato di doppia parete termica di 5 cm rivestita in acciaio inox.

IMPIANTI IMPIANTO ELETTRICO
Impianto elettrico realizzato secondo le normative vigenti europee riguarda le luci posteriori e laterali a 24V e l’impianto per la movimentazione della sponda compreso batterie e caricabatterie. L’alimentazione interna di alcune attrezzature e dell’impianto elettrico della cucina può essere gestito dai n.2 generatori presenti a bordo o da un’alimentazione esterna, le due alimentazioni non possono essere utilizzate contemporaneamente. I generatori sono alimentati a Diesel e dotati di proprio serbatoio avente capacità 120 L cadauno. Tutti i cavi e le connessioni sono collocati entro guaine o canali di plastica facilmente accessibili ed ispezionabili. L’impianto elettrico è conforme al D.M. n. 37 del 22 gennaio 2008 (ex Legge n.
46/1990). E’ presente un impianto di messa a terra per la protezione dai contatti indiretti. Sono rispettate tutte le norme riguardanti la tutela della sicurezza dei lavoratori, di cui al D.L. 19 settembre 1994, n. 626 ed al D.L. 19 marzo 1996, n. 242. Non sono presenti sporgenze potenzialmente dannose per gli operatori, o parti taglienti. Nel quadro elettrico ogni interruttore e spia è identificato da una targhetta che ne specifica la funzione. I cavi per i
collegamenti interni del quadro sono segnati per consentire un facile riconoscimento.

IMPIANTO IDRAULICO
L’impianto è realizzato secondo le normative vigenti europee, è composto da un rubinetto di carico ad innesto veloce collegato ad un serbatoio da 500 lt di capienza, il riempimento della cisterna e controllato da due sonde di livello una con funzione di massimo carico e una di sicurezza per evitare il funzionamento della pompa in caso di svuotamento dell’impianto.
L’impianto è dotato di un serbatoio per la raccolta delle acque grigie con rubinetto di scarico e sonda di controllo troppo pieno. La pressione dell’impianto è mantenuta da una pompa regolata in automatico da un pressostato.

SPONDA CARICATRICE
Il semirimorchio è dotato di una sponda a colonna Dhollandia modello DH-VO portata 3000 Kg., con alimentazione a 24V, completa di barriere di sicurezza laterali automatiche, protezioni per piedi contro lo schiacciamento, luci di sicurezza sul pianale, quadro comandi standard, rampa di raccordo ripieghevole.

 

Potete trovare ulteriori informazioni nel catalogo Allegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.